Creta, carta d’identità

Quando: maggio 2018

Con chi: marito e figlia di otto mesi

L’highlight: la costa Sud-Ovest

La delusione: la gola di Imbros

La sorpresa: Matala

Gli abitanti: alla mano e ospitali

Il colore: ocra

Il suono: le onde del mare

L’odore: piante in fiore

Il sesso: donna, di circa dieci anni, con i cappelli scompigliati, la pelle abbronzata, un sorriso radioso e un libro in mano.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *