Roma, carta d’identità

Quando: maggio 2016

Con chi: fidanzato

L’highlight: tutta la Roma antica

La delusione: il degrado

La sorpresa: un pub scoperto per caso

Gli abitanti: rumorosi ed allegri

Il colore: rosso mattone

Il suono: schiamazzi dei clacson

L’odore: interno di una casa di persone anziane

Il sesso: donna in pensione che, dopo una gioventù gloriosa, ha vissuto di rendita finché la rendita è terminata, portando la miseria

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *